Sfondo_HomePage
Home_PageCHI SIAMOSCUOLA_PageEVENTI_PageDoveSiamo_PageContatti_Page

TitoloNews
 

FrecciaDown_Anim_Multicolor

Logo Donna Sognante

Visto il successo di questa bella iniziativa, a nome del Presidente Ernesto Passoni, desideriamo rigraziare tutti coloro che sono intervenuti così numerosi da occupare quasi interamente tutti
i posti disponibili. Ma, un sincero ringraziamento va anche agli inviati di Merateonline e del Giornale di Merate che hanno puntualmente presenziato e documentato sia l'inagurazione della Mostra, avvenuta il 17 marzo scorso, sia questa importante cerimonia di premiazione.

I nostri ringraziamenti vanno, ancora una volta, alla gentilissima Giusi Spezzaferri, Assessora alla Cultura del Comune di Merate, che ha accettato, dapprima, di
far parte del gruppo di giurati, condividendo con loro il gravoso compito di valutazione delle opere esposte, e di presenziare oggi alla consegna dei premi ai vincitori.

Sala Civica mini

Visto che siamo in tema, ringraziamo di cuore anche gli altri componenti della Giuria esaminatrice: la Dott.essa Barbara Cattaneo, Direttrice del polo museale di Lecco; lo scultore di Bergamo Pierantonio Cavagna; l'amico artista, e socio, di Brivio Fernando Andrea Massironi, che è stato in passato allievo della nostra scuola d'arte, Presidente della precedente S.M.S. e fondatore dell'attuale Associazione; l'artista meratese Cristina Cereda, appassionata astrofila ed esperta in Astroarte, anch' essa passata sui banchi della nostra scuola in passato,
co-fondatrice della nostra attuale Associazione e attualmente docente del nuovo corso di pittura ad olio. Il loro lavoro di selezione dei vincitori, nella valutazione delle 68 opere partecipanti al concorso, è stato reso difficile dal loro livello qualitativo, giudicato da tutti eccellente e artisticamente valido.

Nei nostri ringraziamenti non possiamo non includere il Dottor Achille Tasca, Notaio in Merate, che è sempre molto disponibile nei nostri confronti fornendoci, in queste occasioni, la sua preziosa e valente opera a garanzia dello svolgimento corretto dell'operato dei Giurati.

Da ultimo, ma in effetti andrebbero ringraziate per prime, un vivo riconoscimento va alle Docenti che hanno preparato e assistito tutti gli allievi nella preparazione delle opere in concorso: in primis la nostra infaticabile e vulcanica Direttrice Maria Trivulzio che, oltre al cordinamento dell'evento, ha assistito gli allievi di Pittura e di Acquerello; Elide Castelli che ha avuto il delicatissimo compito di seguire ed appassionare al disegno ed alla pittura i più piccoli alievi dei nostri corsi; Daniela Angeli che con molta passione ha plasmato, per dirla in un gergo più appropriato, i suoi piccoli artisti e assistito le sue allieve più esperte, nella modellazione della creta al fine di ottenere opere scultoree di non facile realizzazione.

Come sottolineato in precedenza, tutti i premi in palio sono stati appannaggio di allieve femmine. Nella nostra Associazione la Quota Rosa supera di gran lunga quella azzurra.
A conferma del fatto che nel campo delle belle arti (almeno qui a casa nostra) il genere femminile batte di gran lunga quello maschile. Sette a ZERO!

Ricordiamo che, grazie al Patrocinio del Comune di Merate, i premi che sono stati assegnati alle autrici delle opere scelte dalle giuria sono i seguenti:

PRIMO PREMIO ASSOLUTO all'opera considerata la migliore in assoluto tra tutte quelle esposte,(sono in totale 68), conformi al tema asseganto di "IMMAGINI DI UN SOGNO", ma indipendentemente dalla tecnica esecutiva utilizzata.
Borsa di studio di € 200 valida per Corsi/Lezioni della nostra Scuola.

Premio di Pittura alla migliore opera tra tutte quelle esposte, realizzate dagli allievi adulti del Corso di Pittura tenuto dalla Direttrice Maria Trivulzio.
Borsa di studio di € 100
valida per Corsi/Lezioni della nostra Scuola.

Premio di Acquerello alla migliore opera tra tutte quelle esposte, realizzate dagli allievi adulti del Corso specifico tenuto da Maria Trivulzio.
Borsa di studio di € 100
valida per Corsi/Lezioni della nostra Scuola.

Premio di Ceramica per Adulti alla migliore opera tra tutte quelle esposte, realizzate dagli allievi adulti del Corso specifico tenuto da Daniela Angeli.
Borsa di studio di € 100
valida per Corsi/Lezioni della nostra Scuola.

Premio di Disegno/Pittura per Bambini e Ragazzi alla migliore opera tra tutte quelle esposte, realizzate dagli allievi del Corso specifico tenuto da Elide Castelli.
Valigetta contenente materiale didattico-artistico
adatto al corso.

Premio di Ceramica per Bambini e Ragazzi alla migliore opera tra tutte quelle esposte, realizzate dagli allievi del Corso specifico tenuto da Daniela Angeli.
Valigetta contenente materiale didattico-artistico adatto al corso.

Da ultimo, è stato messo in palio anche un Premio speciale, di stimolo e di incoraggiamento, alla migliore tra le opere esposte, realizzate dai piccoli allievi del Corso Breve di disegno e pittura tenuto da Elide Castelli il giovedì pomeriggio.
Valigetta contenente materiale didattico-artistico adatto al corso di cui sopra.

Sulla pagina EVENTI, di questo stesso sito, potrete trovare la scheda n. 22 che riassume in dettaglio l'intera manifestazione.

Barra multicolor

Ricordiamo qui che tutte le opere in concorso sono state esposte e sottoposte alla valutazione della giuria in maniera totalmente anonima. I giurati avevano a disposizione solamente il numero di riferimento con il loro titolo e la loro tecnica esecutiva. Come già scritto, il compito della Giuria è stato alquanto difficile, ma grazie alla professionalità degli esperti scelti dalla Direzione tutto è filato per il verso giusto e i vincitori sono stati scelti. Come succede sempre in questi casi, ci sono pochi (7) contenti e tutti gli altri un pochino delusi e... tristi. Ma, come diceva qualcuno, la cosa più importante non è quella di vincere ma di partecipare.

Questo detto, però, ha effetti particolarmente disastrosi per chi lo applica. In un mondo in cui tutti lottano accanitamente, se uno si accontenta di partecipare ha già perso in partenza. Non si può vincere sempre, ma si deve avere almeno l’aspettativa di vincere ogni tanto. In caso contrario, meglio cambiare il proprio campo di gioco.

E' noto a tutti che il detto è attribuito comunemente al fondatore delle Olimpiadi moderne, il barone Pierre De Coubertin, ma non è stato lui a coniarlo. Il celebre barone, al contrario, ha dimostrato con i fatti che vincere gli importava eccome, anche con metodi non proprio ortodossi. Sembra anche che a pronunciare questa frase per la prima volta non sia stato lui ma l'Arcivescovo della Pennsylvania Ethebert Talbot, nella cattedrale di S.Paolo a Londra nel 1908, in occasione della cerimonia in onore degli atleti partecipanti alle Olimpiadi delo stesso anno. L'Arcivescovo Talbot, però a sua volta, sembra abbia preso spunto da uno dei soliti filosofi greci che, a chiusura del detto che tutti noi conosciamo aveva aggiunto: "con spiritto vincente".

Tralasciando tutte queste congetture, in conclusione e Inter nos: coloro che non hanno vinto in questa Biennale potranno sempre riproporre altre loro opere nella prossima edizione tra due anni o in altre mostre che verranno organizzate, da noi o da altri, nel frattempo. Come in tutte le cose, il nostro invito a tutti è quello di non demoralizzarsi e perseverare.
I risultati, prima o poi, arrivano.

Barra multicolor

Nel tentativo di soddisfare l'interesse anche di coloro che non trovano nei corsi attualmente gestiti dalla nostra scuola quell'attrazione particolare tendente a far emergere la loro creatività, la nostra Direttrice Maria Trivulzio si sta operando fattivamente per promuovere altre tipologie di apprendimento. Tali tipologie, riservate soltanto a Corsi Brevi, potrebbero essere:
Modellazione creta al tornio;
Figura con modella;
Pittura su tessuto;
Cartonaggio e decoupage;
Gioielli in Silver Clay;
Tecnica di affresco su muro;
Pittura con foglia d'oro;
Incisione calcografica.

Se vi sentite attratti da una di queste espressioni artistiche contattate la nostra segreteria,
il giovedì o il sabato pomeriggio dalle ore14,30 alle ore 17,30,
Tel/Fax: 0395983786
,
o inviateci una mail.
Resta solo l'imbarazzo della scelta per dar sfogo alla tua creatività.

Barra divisoria multicolore

StatisticaSito_Logo

Questo nostro sito è attivo dal 19 Novembre 2014. Da questa data alla data odierna, sono trascorsi poco più di 3 anni. A tutt' oggi, abbiamo avuto oltre 12.300 visite per un totale di oltre 30.000 pagine visionate. Notiamo con vero piacere che l'interesse degli internauti nei nostri riguardi, pur mantenendosi altalenante, tende a rimanere abbastanza costante. Dalle recenti statistiche, si evincono i seguenti dati medi: circa 12 visite e 27 pagine visionate giornalmente.
Ovviamente, sono dati molto gratificanti che ci spronano a continuare nel nostro intento di rendere questo sito sempre più accattivante, più interessante e più utile, con frequenti aggiornamenti riguardanti le nostre attività, le ricorrenze che viviamo e il mondo dell'arte che ci circonda.

Seguici su Facebook

Nel continuo tentativo di migliorare le nostre attività e di essere più presenti sul territorio, vi invitiamo a partecipare al nostro Sondaggio conoscitivo rispondendo ad alcune semplici domande che potrete trovare sul modulo che vi verrà proposto cliccando sulla testatina riportata al piede della colonna di destra.

FrecciaDX

Da parte vostra potete anche aiutarci a raggiungere il nostro intento suggerendo migliorie grafiche, consigli per una navigazione migliore e critiche costruttive riguardanti questo sito, scrivendoci una e-mail.

Pillole Arte Logo

Freccia Animata Giù

Puntuale, come sempre, arriva il Concorso Foto-pittorico 2018 degli amici di Arlate, giunto ormai alla dodicesima edizione.
A questo noto concorso,dal titolo
"In.... quadro il territorio" parteciperanno, come al solito, anche nostri allievi con opere pittoriche che attingeranno l'ispirazione da fotografie scattate sul nostro territorio. Cliccate sulla locandina per ingrandire, visionare e leggere il regolamento di partecipazione e, se desiderate partecipare, compilate la scheda di partecipazione e inviatela agli organizzatori.

Richiamo Volantino 2018

Barra divisoria multicolore

Il nostro amico e socio Fernando Andrea Massironi ci invita tutti a visitare una sua nuova mostra d'arte che condividerà con altri due artisti nel suo atelier di via Roma,3 a Brivio.
Cliccate sulla locandina qui sotto per ingrandirla e scoprire i giorni e gli orari di apertura.

Locandina Mostra Massironi

Barra divisoria multicolore

 

Auguri Buona Pasqua

La Pasqua è appena passata e qualche artista del pennello, che frequenta i nostri corsi di pittura, si sarà anche divertito a decorare qualche uova di gallina da omaggiare a familiari e amici. Nei Paesi dell' Est Europeo, in particolare in Ucraina, è molto radicata la tradizione di dipingere le uova nel periodo pasquale. Fin dall'antichità, dipingere l'uovo vuol dire impregnarlo di un nuovo significato: imprimere sul guscio i desideri, i ringraziamenti
e le preghiere di chi lo ha realizzato. Diventava perciò quasi un talismano.
La tradizione delle uova decorate ha origine pagana in quanto l'uovo era associato alla fertilità. In base ad un documento del XII secolo, sappiamo che era considerato un oggetto magico in grado di curare le malattie, di proteggere la casa da incendi e fulmini, di tenere il male fuori dalla porta insomma. La religione cristiana ha assimilato questa tradizione a quella delle uova pasquali, per cui oggi l'uovo decorato è sinonimo di Uovo di Pasqua. Ma non tutti avranno decorato uova. Altri, semplicemente, avranno ricevuto un uovo Pasquale di cioccolato, più o meno grande, trovando magari una sorpresa al suo interno. Comunque sia andata, ci auguriamo che nessuno di noi abbia trovato all'interno del suo augurale uovo di cioccolato una sorpresa sgradita o, addirittura, un Pesce d'Aprile!
Ci si poteva aspettare anche ciò, visto il giorno in cui cadeva la Pasqua quest'anno. Un amico, o un parente burlone può anche esistere. Il nostro Presidente Passoni, preso com'era dall'organizzazione della XIV Biennale d'Arte, si rammarica di non aver potuto inviare per tempo a tutti gli Associati lo speciale grande e decorato uovo di Pasqua che aveva amorevolmente preparato per l'occasione, con sorpresa inclusa.
Cliccateci sopra per scoprire cosa nasconde al suo interno.Uovo decorato Non si tratta di uno scherzo. E' arrivato il momento di riunirci per valutare la situazione economica della nostra Associazione. Il momento di ascoltare il parere degli Associati, che quest' anno sono più numerosi dell' anno scorso. L'Assemblea si terrà al secondo piano della nostra sede di Viale Lombardia,14 di Merate, essendo il primo piano occupato ancora dalla mostra della XIV Biennale, con il seguente ordine del giorno:

1. Lettura e approvazione del verbale dell'Assemble Generale precedente;
2. Lettura e approvazione del Bilancio consuntivo della gestione 2017;
3. Lettura e approvazione del Bilancio preventivo della gestione 2018;
4. Varie ed eventuali.

Il Presidente vuole sottolineare l'importanza che assume questa nuova Assemblea Generale nella gestione della nostra Associazione e, pertanto, invita caldamente tutti gli Associati a partecipare fornendo il proprio contributo creativo e innovativo al Direttivo in carica.

Barra divisoria

Testata XIV Biennale

Tra la grande soddisfazione di tutti, oganizzatori e partecipanti, anche questa edizione è finita. Per tutto il corrente mese di Aprile, limitatamente agli orari di apertura del giovedì e del sabato (dalle 14,30 alle18,00) per lo svolgimento dei nostri tradizionali corsi didattici, resta ancora possibile ammirare nella Sala Guido Frisia al primo piano della nostra sede di Viale Lombardia, 14 in Merate tutte le opere, esposte per l'occasione. Coloro che lo desiderano possono trovare sulla scheda n.22 della Pagina EVENTI,
di questo stesso sito, un resoconto della manifestazione con dettagliate notizie e sequenze fotografiche.

Barra divisoria

Ma il mese di aprile non ospita solo la Pasqua e la Primavera. Purtroppo è anche il mese della  dichiarazione dei redditi 2017 che si apre il 18 aprile prossimo, con la possibilità per i contribuenti di scaricare Il modello 730 precompilato dal sito web dell' Agenzia delle Entrate, consultabile direttamente previo possesso del codice pin, oppure tramite intermediario abilitato. La maggior parte di noi si affiderà totalmente ai CAF dei sindacati regionali disponibili sul territorio per evitare errori o, semplicemente, per non stressarsi ulteriormente. Contrariamente a quanto ci vogliono far credere, non è mai piacevole pagare le tasse!

Ormai lo sappiamo tutti. Da qualche anno a questa parte, il contribuente può destinare, oltre all'8 per 1000, normalmente appannaggio delle varie Istituzioni Religiose operanti in Italia, anche un ulteriore 5 per 1000 della sua imposta sul reddito. Attualmente, tale importo può essere devoluto in favore delle categorie del così detto terzo settore, vale a dire Enti del volontariato e Onlus. In altre parole il settore composto da: Associazioni di Promozione Sociale (iscritte negli appositi registri), Istituti e Enti di ricerca scientifica e universitaria, Istituti di ricerca sanitaria e associazioni sportive dilettantistiche. Inoltre, è possibile destinare questo 5 per 1000 anche al sostegno delle attività sociali svolte dal comune di residenza del contribuente e al finanziamento delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici.
Come noto, essendo la nostra una Associazione di Promozione Sociale, regolarmente iscritta negli appositi registri regionali, provinciali e nazionali, risultiamo avere tutte le carte in regola per chiedere il tuo contributo a sostegno delle attività artistico-didattiche che la nostra Scuola d'Arte Pura e Applicata porta avanti da molti decenni, senza scopi di lucro, per gli amanti dell'Arte di Merate e del territorio circostante.

Invito 5 per mille

Ma cosa bisogna fare per devolvere il 5 per 1000 alla nostra Associazione? Le istruzioni fornite dall'Agenzia delle Entrate sono semplici:

"Il contribuente devolve la quota del 5 per 1000 del suo reddito d'imposta 2017 firmando in uno degli appositi riquadri che figurano sui succitati moduli 730 e sul Modello Unico PF, ovvero sulla apposita scheda allegata al CUD per tutti coloro che sono dispensati dall'obbligo della presentazione della dichiarazione. E' consentita 1 (una) sola scelta di destinazione. Attenzione: la scelta di destinazione del 5 per 1000 e quella dell' 8 per 1000 (Legge 222/1985) non sono in alcun modo alternativi tra loro".

Ecco qui sotto la riproduzione dei riquadri succitati e come fare in pratica: sotto la vostra firma inserite, o fate inserire da chi vi compila il modulo, il Codice fiscale della nostra Associazione. Tutto qui. Un semplice piccolo gesto, ma che per noi vale molto e del quale vi saremo sempre grati.

Fac-simile riquadri per 5x1000

Grazie per il tuo supporto

Barra divisoria

Titolo Nuovi Corsi 2018

I due nuovi laboratori di Decorazione Creativa di Manuela Fantuzzi e di Pittura ad olio, e altre tecniche pittoriche varie, di Cristina Cereda, inseriti nell'ultima operazione Porte Aperte, hanno dato i loro frutti confermando la validità di questo tipo di iniziativa. Sono nati, infatti, due nuovi CORSI BREVI, inseriti già da questo mese nella gamma di quelli ORDINARI che la nostra Scuola d'Arte Pura e Applicata gestisce ormai da parecchi decenni. Orgogliosamente,la Direttrice MariaTrivulzio sottolinea come questo 2018 sia davvero partito all' insegna della CREATIVITA' e del NUOVO.

Il 20 gennaio scorso, infatti, è partito il NUOVO LABORATORIO ARTISTICO di decorazione creativa e tecnica mista, tenuto da Manuela Fantuzzi

Manuela Fantuzzi

Gli incontri / lezioni si sono tenuti il sabato mattina dalle 9.30 alle 12.00 al secondo piano della nostra sede di Viale Lombardia,14 di Merate.
Le lezioni sono continuate il 27 gennaio e il 3 e il 10 febbraio u.s.
Per gli interessati un nuovo corso è in programmazione e, per partire, attende il raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Affrettati!

Decorazione di Manuela Fantuzzi

Decorazione di Manuela Fantuzzi

Qui sopra due belle composizioni, tipicamente primaverili, realizzate con la nuova tecnica decorativa di Manuela.
Per maggiori informazioni contattare telefonicamente la segreteria (0395983786) il giovedì o il sabato dalle ore 15 alle ore 18,30
o inviare una mail a: artepuraeapplicata@gmail.com.

Barra divisoria

Ma c'è anche un secondo Corso Breve che è partito da poco.
Sabato 27 gennaio scorso, dalle 14.30 alle 17.30 ha preso il via il corso di Pittura ad olio con velature. Costituito da 8 lezioni di 3 ore cad. il corso si comporrà di 24 ore di lezione in totale, rivestirà un carattere specialistico e di approfondimento pratico e sarà tenuto dalla nota artista Meratese Cristina Cereda. Al termine di questo corso un altro similare potrebbe partire previo il raggiungimento del minimo numero d iinteressati.

Porte Aperte Pittura

Volto di donna di Cristina Cereda

Opera di Cristina Cereda

Coloro che vogliono conoscere meglio l'artista Cristina Cereda, esperta in Astroarte, possono visitare il suo sito:www.cristinacereda.com
Per maggiori informazioni sul corso contattare la nostra segreteria negli orari sopracitati.

Barra divisoria

Anche per il 2018 la nostra Scuola ripropone il Corso di scultura su legno, curato dallo scultore Matteo Gandini, che tanto successo ha ottenuto lo scorso anno e per il quale stiamo ora raccogliendo le adsesioni.

Bassorilievo su legno

Precedente cprso di scultura

Per gli interessati riportiamo qui le caratteristiche principali di detto corso:

Composizione: n.4 lezioni di 3 ore cadauna per un totale di 12 ore.
Nuovo orario delle lezioni: Domenica pomeriggio, dalle ore 15 alle ore 18.
Limite delle adesioni: Massimo n. 7 allievi dai 12 anni in sù.
Docente: Matteo Gandini, scultore di Missaglia.

Scultore Matteo Gandini

Per coloro che sono indecisi, ma vorrebbero aderire al corso, c'è sempre la possibilità di effettuare una prova gratuita sotto la guida dello scultore prima di confermare la propria adesione. Contattate la nostra segreteria negli orari sopra riportati, o tramite e-mail, per le informazioni del caso. Altre informazioni sono reperibili direttamente sul sito dello scultore:
https://leonedorogandini.com/

Barra divisoria

Freccia Down Animata

PARTECIPATE AL NOSTRO SONDAGGIO CONOSCITIVO.
Cliccate sull'immagine sottostante per accedere al modulo predisposto che si trova sulla pagina CONTATTI di questo sito. GRAZIE ANTICIPATE.

Testatina per sondaggio

Aggiornamento: 3 aprile 2018
Page_Footer